Tendenze Beauty 2019

Cosmetica green, nuove formulazioni antipollution e anti-age, colori brillanti e luminosi per il make up.
Condividi
29 Gennaio 2019

Tendenze Beauty 2019

Il 2018 per la cosmesi è stato un anno di cambiamento, la metà dei 162 prodotti di bellezza lanciati sul mercato mondiale è stata “green”. Nuovi cosmetici, viso e corpo, con formulazioni a base di principi attivi vegetali, che soddisfano il bisogno crescente da parte delle consumatrici di “mettere addosso” sostanze non nocive, come siliconi, petrolati, parabeni e solfati.
Sulla scia di questa necessità si è manifestata una maggiore esigenza di trasparenza anche per quanto riguarda la descrizione degli ingredienti riportata sui pack: l’INCI.
Nel 2019 possiamo aspettarci che prosegua questa tendenza e che la sperimentazione sui nuovi cosmetici assottigli ulteriormente i confini tra bellezza e benessere.

Ecco alcune delle nuove tendenze 2019:

Bellezza “essenziale”, ma a 360 gradi, focalizzata tanto su ciò che mettiamo nei nostri corpi quanto su di loro. Chi usa cosmetici, oggi, è molto più consapevole dei legami tra equilibrio interiore e benessere e gli effetti positivi che questo ha sulla bellezza esteriore. Via libera quindi a rituali di bellezza in diversi step, fatti in cabina o anche a casa.

Trasparenza della formulazione
Victoria Beckham, skin guru, a proposito della trasparenza sulle etichette dei cosmetici dice:
"Dal lancio del mio marchio nel 2008 ho elencato i nomi commerciali degli ingredienti sulle confezioni, consentendo al cliente di ricercare facilmente i vantaggi di ciascuno. Questa trasparenza è qualcosa che penso dovremmo aspettarci di vedere molto di più nel 2019 ". E non è l’unica a pensarla così, rispettando la curiosità e il desiderio di informazione di un gradissimo numero di consumatrici.

Protezione dall’inquinamento e anti age
E’ noto che l'inquinamento è un grande aggressore della pelle e, in base a studi condotti, si può ora confermare con certezza che è responsabile dell’aumento della sensibilità cutanea e dell’invecchiamento. Grazie ai risultati di questi studi, nel 2019 vedremo un maggiore inserimento cosmetici e trattamenti “barriera” antipollution che stimolano le difese naturali della pelle e la proteggono dalle aggressioni esterne, ma anche nuovi ingredienti probiotici (batteri buoni) per aiutare la pelle sensibile.

E per il make up?
E il tema delle passerelle del 2019 è brillare: smokey eyes glitterati, punti luce inediti che illuminano sguardo e labbra. Le tonalità dell’oro rosa e giallo, l’argento per occhi, zigomi a qualunque ora del giorno. Per i capelli ritorna il gel effetto ultra bagnato e lucente.

Il colore per la primavera estate? Corallo (Pantone 16-1546 Living Coral), in una sfumatura brillante tra il rosa pesca e il rosso corallo per unghie blush e rossetti, abiti e accessori per dare un tocco di spensieratezza e leggerezza.
Vuoi leggere di più dal nostro magazine?
Journal

Rimani sempre aggiornato

Segui le tendenze, scopri le novità, rimani aggiornato su tutto il mondo Marjposa: leggi il nostro journal.
La pelle è un ecosistema con equilibri che vanno protetti con i trattamenti giusti, scopri come nell'articolo
Scopri cos'è e come realmente funziona, e quali vantaggi apporta. I neuro-cosmetici sono cosmetici che interagiscono con i neuroni alterandone la funzionalità
Come prendersi cura delle clienti in epoca di Covid. Consigli utili per i professionisti della bellezza
I consigli della nostra esperta per una corretta beauty routine alla fine dell’estate